“La città incantata” a Nocera: “lezioni” di cinema e legalità

maiorino-prima
Nocera Inf: proseguono le proiezioni per “La Città Incantata”
11 marzo 2016

“La città incantata” a Nocera: “lezioni” di cinema e legalità

1

Si è svolta ieri mattina nell’aula consiliare del comune di Nocera Inferiore la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione della rassegna cinematografica ideata dall’Associazione Social Project, denominata “La Città Incantata” Film Festival, rivolta ai ragazzi degli istituti scolastici primari e secondari della città. Ottimo il riscontro degli anni precedenti, dove si è registrato un alto numero di presenze, tanto da rendere l’appuntamento ormai ben istituzionalizzato dall’Ente. Soddisfazione nelle parole dell’amministrazione, espresse dal Sindaco, Manlio Torquato a cui ha fatto seguito l’intervento dell’Assessore alla pubblica istruzione e cultura, Maria Laura Vigliar, in cui si è evidenziato il lavoro sinergico che anche per questa nuova edizione ha visto impegnati i membri dell’Associazione e il settore pubblica istruzione, retto dalla Dott.ssa Carmela Pacelli. Una nuova occasione, quindi, per parlare di legalità mediante la proiezione di importanti pellicole cinematografiche, vincitrici di prestigiosi riconoscimenti anche internazionali. La “Crescita”, questo il filo conduttore dell’edizione 2016; come sempre tre sono le sezioni tematiche a cui corrispondono le relative proiezioni: Diritti Umani, Legalità e Dialogare per Crescere. Ritorna il concorso in memoria del dirigente nocerino “Andrea Vertorano – sguardi sulla legalità” a cui possono partecipare i ragazzi protagonisti degli incontri filmici. Oltre alla possibilità di elaborare i propri testi afferenti le tematiche sociali, la novità di quest’anno è data dalla collaborazione con la società Marketing e Consulting che metterà a disposizione lo staff di School Movie per la realizzazione di un cortometraggio della durata massima di 7 minuti, al quale gli studenti potranno lavorare con i propri docenti. A maggio si terrà la cerimonia di premiazione con l’opportunità, per il video vincitore, di essere proiettato nel corso della prossima edizione del Giffoni Film Festival. Emozione e abnegazione da parte del coordinatore artistico della kermesse, Antonio Maiorino, il quale, ringraziando tutti per la fiducia riposta, ribadisce il ruolo educativo dell’iniziativa per il territorio e in particolare, per le nuove generazioni. Maggiori info sui bandi e i film scelti per quest’anno sul sito www.lacittaincantata.net .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *