Concorso

4444

Dopo la felice esperienza del progetto “Andrea Vertorano – Le scuole al cinema”, grazie a cui tra il 2009 ed il 2010 furono organizzate dal Comune di Nocera Inferiore trenta mattinate scolastiche al cinema con concorso e premiazione, si è deciso di rilanciare l’idea d’un bando che consenta agli studenti di passare dalla visione e dal dibattito in sala, alla produzione di elaborati che mobilitino la fantasia, il senso critico, il pensiero.

In coincidenza col secondo ciclo (Legalità – marzo), verrà infatti definito un regolamento di concorso da inoltrare alle scuole e riservato agli allievi che con la propria partecipazione avranno animato l’esperienza della kermesse. A loro, infatti, diritto di parola e diritto di creare: a partire, rigorosamente, dalla spinta d’immedesimazione che le storie dei film, tutti molto coinvolgenti oltre che di qualità autoriale, saranno in grado di sortire. Sarà mantenuta l’intitolazione del premio ad Andrea Vertorano, esempio di rettitudine e sana cultura del lavoro, cittadino di Nocera sempre al servizio delle Pubbliche Istituzioni: l’eroismo di tutti i giorni che fa da exemplum virtutis per le nuove generazioni.

A giudicare gli elaborati sarà chiamata una Commissione, i cui membri saranno opportunamente scelti dal mondo del giornalismo, del cinema, della scuola, dell’editoria. In occasione dell’ultimo ciclo (Dialogo interculturale – maggio), il Festival si chiuderà con una cerimonia di premiazione riservata agli Istituti Scolastici, in cui massimo rilievo sarà dato ai lavori degli studenti, ed una presentazione dei vincitori alla cittadinanza, nell’evento serale con cui La città incantata spalancherà i propri cancelli a tutta la comunità.